Le principali figure retoriche

Le figure retoriche sono forme espressive basate su una deviazione dal linguaggio comune, il cui scopo è quello di rendere il messaggio più efficace ed espressivo. Esse vengono usate anche nel linguaggio quotidiano, ma si si utilizzano maggiormente  nella poesia.

Le figure retoriche si dividono in tre grandi categorie:

figure di suono (fonetiche): riguardano l’aspetto fonico-ritmico delle parole;

figure di costruzione (sintattiche): riguardano l’ordine delle parole nella frase;

figure di significato (semantiche): riguardano lo spostamento di significato che i vocaboli possono assumere.

 

 

 

Annunci